Mercoledì, 09 Settembre 2009 20:38

Sfidiamo la Luna per fare talee

Scritto da
    Vota questo articolo
    (7 Voti)
    La Sebrighe con il pulcino microbo La Sebrighe con il pulcino microbo

    Ieri abbiamo preparato un po' di talee. Non è il periodo giusto a guardare la Luna. Le talee si fanno a luna crescente, ma purtroppo in campagna a volte si deve anche lavorare quando si può e si ha tempo. Ieri quindi abbiamo interrato in un buon composto con terra di sfagno (torba) un po' di rametti di Fico, Lauro e sopratutto Lavanta. Per l'anno prossimo vorremmo trapiantare le piantine che nasceranno su una parete che mantiene la strada interpoderale che porta alla vigna abbandonata. Speriamo bene. Proveremo a fare altrettante talee direttamente in acqua. Metteremo in un secchio i rametti con immerse almeno 3 gemme e almeno un paio fuori.

    Da qualche giorno (l'abbiamo scritto su twitter) è tornata una Sebrighe che credevamo dispersa, nella foto di oggi vi faccio vedere il microbo che ha generato. Per vederlo dovete fare il giochetto "aguzza la vista"!

    Letto 16282 volte Ultima modifica il Mercoledì, 09 Settembre 2009 21:51

    Lascia un commento

    Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
    Codice HTML non è permesso.

    Orto degli Ulivi

    Siamo una semplice famiglia Contadina in armonia con la natura.

    Nota: Non siamo un'impresa, non abbiamo migliaia di animali.