Lunedì, 18 Giugno 2012 17:49

Fiori di Iperico

Scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)

L'Iperico comincia a farsi vedere nel podere. Tra i visitatori del sito capiterà qualcuno che ha provato il nostro oleolita di iperico e ci ha chiesto come facciamo a farlo. Partiamo dal nostro Olio e da questi fiori. Cogliamo i fiori e li mettiamo in barattoli di vetro trasparente e li copriamo con il nostro Olio. Li chidiamo e li lasciamo alla luce del sole per un mese. Per tradizione questo Olio viene chiamato anche Olio di San Giovanni quindi cerchiamo di farne il più possibile il 24 di giugno. Quando è pronto (l'olio da verde diventa rosso) lo setacciamo e lo richiudiamo in barattoli scuri da tenere al buio.

Per cosa si usa

  • Per le scottature da fuoco o doposole
  • Per ungersi d'inverno dopo il bagno
  • Per piccole ferite
  • Per rinforzare i capelli

L'iperico è usato anche come antidepressivo e abbiamo letto da qualche parte che è utile massaggiare il petto dei bimbi agitati e ansiosi in età scolare. Noi abbiamo provato e sarà che abbiamo spiegato a Gemma quale era lo scopo, fatto stà che ha funzionato.

Per altre indicazioni utili potete leggere questo link.

Letto 4382 volte
Altro in questa categoria: « Indovinello: Cosa sono? Cirillo »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Orto degli Ulivi

Siamo una semplice famiglia Contadina in armonia con la natura.

Nota: Non siamo un'impresa, non abbiamo migliaia di animali.