Giovedì, 28 Giugno 2012 00:00

Cirillo

Scritto da
    Vota questo articolo
    (16 Voti)
    Il 27 Giugno è nato Cirillo, figlio di Francia e Gavino. E' un bellissimo asinello Sardo di statura bassa, molto docile e curioso. Ha degli occhi stupendi, sembra truccato! Francia è un'ottima mamma e lui già comincia a prendere i suoi spazi e gironzola per scoprire il mondo che ha davanti. Ha simpatia per Gemma e Noè che vede più alla sua statura.

    Asinello in Vendita

    Cirillo sarà disponibile tra qualche mese dopo lo svezzamento. I nostri asinelli sono abituati al contatto con l'uomo, si fanno portare alla cavezza e li vendiamo chiaramente con tutta la documentazione in regola (microchip, Coggin test, ecc.)

    Contattaci

    Puoi chiaramre al numero:
    0572 72252
    Oppure scrivere a:

    Oppure puoi contattarci compilando il box nella colonna a destra di questa pagina.

    Letto 13497 volte Ultima modifica il Sabato, 28 Luglio 2012 14:35

    13 commenti

    • Link al commento maria antonia grassiDomenica, 19 Agosto 2012 13:28 inviato da maria antonia grassi

      se acquistassi un asino sardo e lo facessi vivere in una bellissima tenuta tra chiusi e sarteano facendolo accudire dalla persona che si occupa della proprietà, rispettando tutte le regole per la cura di questo meraviglioso animale quando io e la mia fam. non ci siamo cioè spesso perchè abitiamo a napoli e in toscana andiamo per week end e/o vacanze più lunghe, che tipo di vita sarebbe per l'asino, non vorrei che uno sfizio nostro (anche se uno sfizio d'amore e di cura) fosse una sofferenza per l'asino...
      grazie aspetto con ansia la risposta perchè non vedo l'ora di avere un esemplare di asinello...

    • Link al commento Il ContadinoLunedì, 20 Agosto 2012 09:59 inviato da Il Contadino

      ho ricevuto anche la mail e ti risponderò li. ciao, Ale

    • Link al commento lauraDomenica, 17 Febbraio 2013 17:07 inviato da laura

      ciao, stiamo cercando una compagna per il nostro asinello sardo di un anno e mezzo. Abitiamo in Toscana, potete aiutarci?
      grazie

    • Link al commento Il ContadinoLunedì, 18 Febbraio 2013 09:01 inviato da Il Contadino

      Ciao Laura, scrivici pure una mail o telefonaci. Al momento non abbiamo asinelle a disposizione ma ci fa sempre piacere conoscere altri allevatori in zona. :)

    • Link al commento vanessa cirilloMartedì, 26 Febbraio 2013 18:09 inviato da vanessa cirillo

      Salve,mi chiamo Vanessa Cirillo,ho già 2 asini di taglia più grande,vorrei sapere se Cirillo è ancora disponibile ed eventualmente il suo costo.
      p.s Visto il nome,sarebbe già a casa!
      Grazie Vanessa

    • Link al commento Il ContadinoMartedì, 26 Febbraio 2013 22:29 inviato da Il Contadino

      Ciao Vanessa, Cirillo non è più disponibile. Le nuove nascite previste sono per questa estate. Per qualsiasi cosa mandaci pure una mail.

    • Link al commento GiuseppeMercoledì, 10 Aprile 2013 12:42 inviato da Giuseppe

      Salve,sarei interessata ad una coppia di asinelli di piccola taglia per inserirli nel nostro agriturismo ma,non so a chi rivolgermi con fiducia grazie.giuseppe

    • Link al commento DONATELLA BERNAMercoledì, 08 Maggio 2013 22:26 inviato da DONATELLA BERNA

      Buongiorno, quanto costa un asinello nano?
      In che clima può resistere? di quanto spazio necessita per il pascolo? Rosicchia la corteccia degli alberi?
      Vi faccio queste domande perchè dispongo di un opiccolo appezzamento di terra a 600 m di quota in provincia di BG, sto cercando un piccolo animale che bruchi l'erba di questo appezzamento in cui però ci sono piante da frutto, orto e galline libere e due galli di cui uno un po' aggressivo. ( noi siamo vegetariani).
      Un'asinella nana potrebbe resistere da noi? l'appezzamento è di circa 1000 mq.
      grazie se vorrete rispondere

    • Link al commento Il ContadinoGiovedì, 09 Maggio 2013 08:40 inviato da Il Contadino

      Ciao Donatella, se hai alberi da frutto piccoli trova il modo di proteggerli perchè gli asini sono molto curiosi e amano assaggiare cortecce e foglioline varie (specie quando scarseggia erba). Noi li teniamo sotto gli olivi ma abbiamo alberi secolari e li teniamo non troppo bassi. Muoviamo gli asini tra un recinto e l'altro per fargli mangiare l'erba a settori evitando che scelgano loro e quindi mangino a chiazze solo le essenze da loro preferite.
      L'asinello nano non è una razza, noi alleviamo i sardi che sono tra i più piccoli (raggiungono circa 100cm al garrese). Solitamente calcola circa 3000 mq di pascolo per mantenere un asinello senza l'apporto di altra erba. In realtà nei 1000mq puoi tenerlo garantendogli anche un po' di fieno specie nelle stagioni meno belle. Quando lo scegli valuta bene il carattere perchè se deve convivere con diverse specie è importante che impari presto e che non abbia difficoltà di integrazione.

    • Link al commento marzia  gallettiVenerdì, 11 Luglio 2014 16:34 inviato da marzia galletti

      buongiorno,averi voglia di nuovodi un piccolo sardo....ho avuto tanti anni fa mamma e figlia salvate dal macello che convivevano bene con i miei cavalli. sono mancate entrambe in tarda età....adesso ho 2 cavalle,1 stallone arabo anziano 1 castrone arabo e 2 pony..mamma e figlia.la mamma pony probabilmente non vivrà ancora molto tempo per un problema grosso ad un posteriore che non appoggia più...loro hanno la scuderia dove stanno la notte e i paddoks per il giorno.vorrei abituare la somarina..con loro nel box ( dopo adattamento) per non far sentire troppo la solitudine....quando la mamma non ci sarà più.

    Lascia un commento

    Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
    Codice HTML non è permesso.

    Orto degli Ulivi

    Siamo una semplice famiglia Contadina in armonia con la natura.

    Nota: Non siamo un'impresa, non abbiamo migliaia di animali.