Mercoledì, 22 Agosto 2012 19:42

Caldo

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

Domenica dicono che pioverà e tutti stavamo aspettando da tempo questa notizia. Intanto osserviamo gli olivi siano stati in grado di sopportare questo caldo mentre molte altre piante sono strinate dal sole e dalle temperature di queste ultime settimane.

La nota positiva (come fa sempre notare Ste) è che praticamente è stata azzerata la popolazione di mosca dell'olivo quindi per ora le olive sono sane e qui da noi neanche patite. Avendo piante molto vecchie mi pare abbiano retto bene fino ad ora il caldo e la siccità.

Non possiamo dire lo stesso per l'orto che abbiamo dovuto abbandonare. Stiamo aspettando qualche pioggia per ripulire l'orto basso dove ho ancora zucchini e pomodori nascosti sotto l'erba alta che hanno così sopravissuto alla siccità. Non avevamo avuto tempo e modo di pulire dalle infestanti quindi quel pezzo di orto dopo il trapianto era stato praticamente abbandonato. Le infestanti hanno fatto una piccola selva alta un metro e mezzo circa che ha protetto le piantine e mantenuto l'umidità. Nelle prossime settimane vedremo se riusciremo a mangiare qualche zucchino e pomodoro provenienti da "Agricoltura Vergine" alla Fukuoka !

Letto 2370 volte

2 commenti

  • Link al commento ste Venerdì, 24 Agosto 2012 22:00 inviato da ste

    Non è che l'orto mio tradizionale a zappa antipermacultura-fukuoka-sinergico produceva un granché quest'anno, ma stai confermando le mie pregiudizi :D

  • Link al commento Il Contadino Domenica, 26 Agosto 2012 12:33 inviato da Il Contadino

    Noi ci stiamo un po' documentando per realizzare un orto sinergico vicino a casa. mi pare sia tutto sensato quello che abbiamo imparato fino ad ora. A volte queste tecniche di agricoltura prendono nomi che fanno pensare a chissà quale mistero in realtà mi sembrano sempre più òe regole del buon senso.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Orto degli Ulivi

Siamo una semplice famiglia Contadina in armonia con la natura.

Nota: Non siamo un'impresa, non abbiamo migliaia di animali.