I cookies servono a migliorare e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del sito tecnici e di parti terze come mappe, video, statistiche, social (Facebook, Google+, Twitter) e mostrare informazioni selezionate.
Privacy Policy | Come Utilizziamo i Cookies

Lunedì, 26 Marzo 2012 15:21

Buona decrescita

Scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)

Bisogna essere ottimisti e pensare ad un futuro diverso, in decrescita. Siamo agli inizi della discesa ma trovo positivo che in molti guardino in una direzione diversa.

Letto 2113 volte Ultima modifica il Lunedì, 26 Marzo 2012 15:27

1 commento

  • Link al commento Curti Marco Lunedì, 09 Aprile 2012 17:34 inviato da Curti Marco

    è propio vero, l'industrializzazione sta avanzando inreparabilmente sul territorio! Lo vedo personalmente: io, come tu ben sai Ale, vivo in Pianura Padana e mi accorgo che ormai questa terra di vocazione agricola sta diventando tutta indusrializzata. Si tagliano piante per dare spazio a fabriche e strade. Anche gli stessi contadini stanno andando verso una direzione industriale: campi sempre più grossi e coltivati sopratutto a mais che in molti casi viene bruciato per fare energia elettrica!! Una vera follia.
    Bisognerebbe essere più sensibili alla salvaguardia del territorio in cui si vive, cercando di rispettare la natura che tanto ci offre! Sì ad una agricoltura biologica ed estensiva no ad una agricoltura intensiva fatta di soli profitti!!

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Orto degli Ulivi

Siamo una semplice famiglia Contadina in armonia con la natura.

Nota: Non siamo un'impresa, non abbiamo migliaia di animali.