Giovedì, 13 Novembre 2014 10:59

Agricoltura Contadina, Proposta di Legge

Scritto da
Vota questo articolo
(4 Voti)

E' sempre più difficile essere piccoli contadini a conduzione famigliare in una società che ha normato tutto con leggi che equiparano chi trasforma qualche chilo di marmellata o pomodori con le grosse fabbriche di trasformazione.
Che tu faccia 10 vasetti di conserva o che tu sia una industria le leggi sono uguali perchè il contadino (inteso come piccolissima realtà per lo più famigliare o composta da persone che coltivano la terra diversificando le produzioni puntando all'autosostentamento e alla vendita e/o trasformazione delle eccedenze al contado) non è riconosciuto in nessuna forma giuridica.
Riporto la Proposta di Legge su cui stiamo dibattendo nel WWOOF.

Proposta di Legge - Agricoltura Contadina
Ultima Versione del 10/11/2014

Il 22 novembre a Orvieto (TR) si riuniranno le associazion impegnate nella Campagna per l'Agricoltura Contadina. Il WWOOF è tra i primi promotori e porta avanti con impegno qualsiasi azione che cerchi di riconoscere realtà come la nostra.

Letto 2139 volte Ultima modifica il Giovedì, 13 Novembre 2014 13:55

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Orto degli Ulivi

Siamo una semplice famiglia Contadina in armonia con la natura.

Nota: Non siamo un'impresa, non abbiamo migliaia di animali.